Learning Module 6: Modellazione e monitoraggio efficiente nei sistemi di distribuzione idrica

Contenuti

I modelli numerici rivestono oggi un ruolo strategico in ogni attività di studio, progettazione e gestione. Nell’ambito delle reti di distribuzione i codici di simulazione sono sempre più utilizzati in modalità integrata con le piattaforme GIS ed i sistemi di monitoraggio per il supporto alla ricerca delle perdite, alle analisi di bilancio, alle manutenzioni fino alla gestione in tempo reale. Allo stesso tempo, il progressivo completamento della conoscenza di dettaglio delle reti di drenaggio consente di meglio comprendere le dinamiche di deflusso, individuare le relative criticità e pianificare quindi gli interventi di manutenzione, ripristino, così come di ricerca di acque parassite, oltre alle analisi di rischio allagamento.

 

Complessivamente, i modelli numerici offrono oggi la possibilità di una migliore conoscenza delle dinamiche (quantitative e di qualità delle acque) che regolano tutte le fasi del SII, rappresentando un pilastro fondamentale per ogni attività di progettazione e, soprattutto, ottimizzazione gestionale delle reti e degli impianti. Il miglioramento del servizio e della gestione, conseguibile tramite l’utilizzo di modelli numerici e piattaforme, è divenuto prerogativa fondamentale anche a fronte della Delibera 917/17 emanata dall’Autorità (ARERA), sempre più attenta alla qualità tecnica del servizio.

 

Nel corso del Learning Module verranno presentate una serie di tecnologie e soluzioni software per la gestione avanzata e ottimizzata delle reti; per alcune soluzioni verranno mostrati casi reali e operativi sul territorio nazionale e a livello internazionale.

 

Obiettivi

  • Fornire un quadro delle tecnologie software disponibili per una gestione ottimale ed integrata delle reti urbane (drenaggio e distribuzione)
  • Fornire degli esempi pratici di sistemi di gestione ad oggi già realizzati e operativi
  • Mostrare come l’utilizzo di strumenti di modellazione avanzata possa fornire una risposta efficiente, sia in termini di risultati che di tempi, ai quesiti ARERA.

 

A chi è rivolto

  • Tecnici, specialisti e ricercatori operanti nel settore idrico integrato
  • Enti gestori del servizio idrico integrato

 

Relatori

  • Davide Persi, Head of Water Resources and Urban division, DHI